Colazione pecorino e limone

B cucina pita greca pecorino e marmellata

Questo è uno di quei periodi dove ho voglia di sentirmi in vacanza anche se non lo sono… e da molto tempo.
Uno di quei periodi in cui ho bisogno di riappropriarmi di alcune piccole cose che restituiscono la gioia degli attimi a cui si fa caso, quelli in cui attenzioni non scontate rivolte a se stessi guariscono fatiche e malinconie.
La coccola di queste mattine è un rituale curativo che accompagna il risveglio con sapori e consistenze accoglienti.

Pita, con la sua morbidezza orientale che riporta alla mente certe albe in quella Siria di spezie, deserti e moschee, non ancora martoriata dalla guerra.
Pecorino, che sala il palato come la nostalgia del mare di Grecia.
Marmellata di limoni, che sa di estate e di mamma, che è aspra e dolce insieme.

Dicono che la colazione sia il pasto più importante della giornata. Per me in questi giorni lo è di certo, non solo per quello che sto mangiando, ma anche per il punto da cui, dopo il buio, provo a ricominciare.

B cucina pita greca pecorino e marmellata

Ingredienti

Pane
Formaggio fresco o spalmabile
Marmellata

SUPPORTA
ECO SELVATICA

ECO SELVATICA è un progetto di divulgazione filosofica in natura attraverso articoli, laboratori e riflessioni su letteratura, società, ambiente, cibo, animali, consapevolezza e conoscenza di sé.
Produrre contenuti curati e promuovere attività laboratoriali non è a costo zero.
Hai voglia di contribuire?
Se pensi di poter dare un piccolo contributo … puoi farlo qui.
Grazie! 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.